1/6

PROTESI

 

La protesi si occupa della integrazione dei denti mancanti tramite dispositivi di grandissima precisione che vengono fabbricati dall’odontotecnico, i quali garantiscono il ripristino della funzione masticatoria, della fonetica e dell’estetica dento facciale. Queste possono essere di tipo fisso o mobile. Le protesi mobili sono apparecchi rimovibili che rimpiazzano tutti i dentidi un’arcata (protesi totali o “dentiere”) o parte di essi (protesi parziali oscheletrate). Entrambe si possono agganciare ai denti residui o ad impianti.Le protesi fisse invece sono manufatti che vengono cementati ai denti preparati a moncone o supportati da impianti. Anche queste possono sostituire un singolo dente, più denti o un’intera arcata. Le moderne tecnologie ci mettono a disposizione tanti e diversi materiali e tecniche per la fabbricazione delle protesi. Si può scegliere tra vari tipi di ceramiche o resine supportate o meno da leghe metalliche. La scelta viene operata anche d’accordo con il paziente e aseconda delle necessità terapeutiche.