1/5

BRUXISMO

 

 

Il combaciamento scorretto delle arcate dentarie può portare in alcuni casi ad uno scompenso del sistema cranio mandibolare, che non comprende solamente le arcate dentarie, ma anche l’articolazione delle ossa mascellari (temporo mandibolare) e molti muscoli del distretto cranio facciale e del collo. Le conseguenze possono essere: usura e mobilità dei denti, dolori all’articolazione (nella zona dell’orecchio), dolori e contratture ai muscoli masticatori con difficoltà ad aprire la bocca, finanche dolori alla testa ed al collo. Trattando una patologia multifattoriale, l’odontoiatra a volte lavora in collaborazione con il fisiatra, l’osteopata, lo psicologo, l’ortodontista o il protesista, ma rimane comunque il “bite” il dispositivo attorno a cui ruota il trattamento dei casi disfunzionali: viene progettato e realizzato su misura e in seguito controllato dallo specialista, lo si interpone tra le arcate dentarie del paziente, e viene indossato per un periodo variabile a seconda dei casi.

 

orari
 

lunedì 9-18

martedì 9-15

mercoledì 12-19

giovedì 9-19

venerdì 9-15

 

negli orari di chiusura è attivo il trasferimento di chiamata verso un telefono cellulare

contatti

 

via imola90/A

41125 Modena

tel 059395566

info@studiodentisticomassimorossi.it

  • Instagram
  • Facebook Icona sociale
dove siamo